[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Dettaglio

$i18n.getLabel("OGGETTO"): Concessione contributi ai sensi degli articoli 17-20 della L.R. n. 26 del 1997 a favore delle scuole di ogni ordine e grado per la realizzazione di progetti sulla promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna. Annualità 2010.

Date of pubblishing:1/26/11

Expiration date: 2/28/11

Argument:

  • Cultura |
  • Istruzione |

In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n. 8 del 13-01-2011, si porta a conoscenza dei soggetti interessati che sono aperti i termini per la presentazione dei progetti di “promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna”, di cui alla legge regionale 15 ottobre 1997, n. 26 artt.17 e 20.

La domanda di ammissione al finanziamento, redatta, in regola con la disciplina sul bollo (marca da €. 14,62), sulla base dell’apposita modulistica disponibile sul sito della provincia www.provincia.sassari.it (debitamente compilata e sottoscritta) dovrà essere presentata alla Provincia di Sassari entro e non oltre il trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso sul sito ufficiale.

La domanda dovrà essere consegnata direttamente all’ufficio protocollo della Provincia di Sassari, piazza d’Italia 31 - 07100 Sassari oppure spedita a mezzo raccomandata a.r. indirizzata a: Provincia di Sassari – piazza d’Italia 31 - 07100 Sassari: in tal caso farà fede la data della spedizione risultante dal timbro postale.

Nel retro della busta contenente la domanda deve essere apposta la seguente dicitura: “domanda finanziamento dei progetti di promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna” delle scuole di ogni ordine e grado - L.R. 15 ottobre 1997, n. 26 artt.17 e 20 – annualità 2010”.

Per ulteriori informazioni circa le tipologie di attività progettuali finanziabili, i requisiti di ammissibilità delle istanze, le spese ammissibili, la documentazione da allegarsi alla domanda nonché per i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi si rimanda al bando pubblico di cui alla deliberazione G.P. n. 254 del 29-12-2010.

Tel. Ufficio 079.3758226

[ Back to the top ]