[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

I.P.S.A.R “E. Lussu” di Alghero - avviso rinvio di gara (Thursday, November 26, 2009)

provincia Fornitura attrezzature Alberghiere per l’I.P.S.A.R “E. Lussu” di Alghero.
AVVISO DI RINVIO SEDUTA DI GARA

Si comunica che la seduta pubblica deputata all’apertura ed alla verifica della documentazione di gara relativa ai lavori sopra indicati, prevista nel bando di gara per il giorno 04 dicembre 2009, a seguito di sopravvenute esigenze, è stata differita alle ore 10.00 del giorno 9 dicembre 2009, presso la stessa sede.

 

Precisazioni

Con riferimento ai quesiti posti da alcune imprese interessate alla procedura in corso per l’affidamento della fornitura di attrezzature alberghiere per l’I.P.S.A.R. “E. Lussu” di Alghero relativamente ad talune incongruenze rilevate negli elaborati di progetto si fanno le seguenti precisazioni:

Le offerte delle imprese concorrenti dovranno fare riferimento esclusivamente all’allegato 3 “stima delle forniture”, approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n°312 del 31.12.2008, per quanto riguarda la tipologia e le quantità delle attrezzature da fornire, introducendo le correzioni delle quantità nel “modulo offerta prezzi”, dove andrà riportato il prezzo unitario che ciascun offerente intende applicare, e il conseguente relativo importo complessivo.Le correzioni nelle quantità vanno apportate nel “modulo offerta prezzi” relativamente alle seguenti voci:

al rigo 6 (Attr.001.06): quantità 2 al posto di 1;

al rigo 23 (Attr.001.23): quantità 1 al posto di 3;

al rigo 27 (Attr.001.26): quantità 3 al posto di 1;

Qualora dovessero rilevarsi ulteriori situazioni analoghe, per la determinazione delle quantità da applicare ai prezzi offerti, ci si dovrà basare sempre su quelle indicate nel citato allegato 3 “stima delle forniture”.

Si precisa inoltre che le offerte dovranno riferirsi esclusivamente alle forniture elencate nel citato allegato 3, escludendo quelle eventualmente presenti nell’elenco prezzi (allegato 2), ma non riportate nella 2stima delle forniture” (allegato3).

 

[ Back to the top ]