[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Viabilità, la Provincia stanzia più di 4milioni di euro per la manutenzione delle strade del Nord ovest (Friday, October 22, 2010)

Argument:

  • Trasporti e Viabilità |
viabilità

Più di 4milioni di euro per la viabilità provinciale. È l’impegno finanziario stabilito dalla Provincia di Sassari nei giorni scorsi per sostenere numerosi interventi di manutenzione sulle arterie stradali della rete viaria di competenza dell’amministrazione. Per la precisione si tratta di 4milioni e 260mila euro: a tanto ammontano complessivamente i mutui accesi per intervenire a stretto giro di posta su ventinove diverse strade provinciali.

Tra gli interventi più significativi spiccano senz’altro i 480mila euro stanziati per la realizzazione della rotatoria che d’ora in avanti governerà il traffico all’incrocio tra la provinciale 48 “Sassari – Castelsardoe la provinciale 130 “Sorso – Marina di Sorso”. È prevista la realizzazione di un’altra rotatoria all’incrocio tra la provinciale 25 “Sorso – Li Pidriazzi” e la strada comunale per Platamona: costo dell’opera, 300mila euro. Altrettanti serviranno per rifare la provinciale 13/M “Castelsardo – Santa Teresa di Gallura”, mentre altri 280mila euro sono stati previsti per la manutenzione straordinaria del piano viabile della provinciale 41/bis “Accesso a Banari”: verranno rifatti i muri e i risanamenti necessari e verrà ripristinata ex novo la segnaletica. Ammonta a 220mila euro la spesa prevista per rifare la provinciale 148 “Ploaghe – Campu Lazzari – Statale 131”. Sarà invece di 200mila euro la spesa necessaria per i lavori di manutenzione straordinaria del piano viabile della 28/bis “Ittiri – Romana”.

«Il restyling riguarderà una parte consistente della rete viaria provinciale già esistente, ma soprattutto interesserà l’intero territorio provinciale, senza escludere nessuna area geografica», è la soddisfatta rassicurazione dell’assessore provinciale della Viabilità, Antonio Nieddu. Dopo un’intensa fase di confronto con le esigenze manifestate dal territorio e di valutazioni condotte assieme al dirigente e alla struttura amministrativa, l’assessore ha proposto alla giunta il piano di interventi.

La mappa disegnata dall’esecutivo si estende per tutto il nord ovest, da Uri a Mores, da Valledoria a Padria, da Muros a Putifigari, da Burgos a Bolotana, passando per Sedini, Benetutti, Porto Torres, Cargeghe, Usini, Erula, Perfugas, Tula, Nulvi, Chiaramonti e così via. «È il segno dell’attenzione che vogliamo continuare a riservare a tutto il territorio e a un’infrastruttura importante come la rete viaria», è il commento del presidente della Provincia, Alessandra Giudici, secondo la quale «il sistema dei trasporti e dei collegamenti interni è il primo tassello per riprendere a ipotizzare lo sviluppo del Nord Ovest Sardegna».

[ Back to the top ]