[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Firmato l'accordo per la cooperazione allo sviluppo con lo United Nations Development Programme (Undp) (Monday, June 27, 2011)

UNPD

Il 17 Giugno a Foligno, nel corso del Forum Internazionale, è stato firmato dal Presidente della Provincia di Sassari Alessandra Giudici e da Cécile Molinier, Direttrice dell’Ufficio dell’UNDP di Ginevra, l’Accordo di Collaborazione tra le due organizzazioni. Nell’accordo si riconosce la necessità coordinare le esperienze delle amministrazioni locali in materia di cooperazione internazionale al fine di creare una rete e rendere più efficaci gli interventi di sviluppo, così come promuovere lo sviluppo delle capacità locali e promuovere lo scambio di conoscenze, buone prassi e innovazioni sostenibili attraverso partnership di cooperazione decentrata e Sud-Sud. L'esperienza della cooperazione internazionale portata avanti dagli enti locali costituisce da tempo un fiore all'occhiello della cooperazione italiana - ha spiegato nel suo intervento Massimo Porzi, Direttore di Felcos Umbria - ed esistono ottime esperienze di coordinamento territoriale.

 

 

 

 

 La cooperazione allo sviluppo sta vivendo una fase cruciale di mutamenti, con nuove prospettive e sfide da affrontare, prima fra tutte quella di riuscire a coniugare la sperimentazione di principi e pratiche innovative di gestione e maggiore efficacia degli aiuti pubblici allo sviluppo superando gli ostacoli imposti dalla crisi economica globale. La novità in questo panorama è rappresentato dalla crescita continua e dinamica del ruolo dei territori come protagonisti dei processi di sviluppo locale, in un'ottica di complementarietà e interdipendenza sempre maggiore tra la dimensione locale e quella globale.

UNPD

Con questo accordo, sulla base di obiettivi condivisi, si vuole rafforzare la collaborazione già esistente in settori di reciproco interesse e rafforzare l'efficacia dei reciproci sforzi, promuovendo sia il potenziale strategico della cooperazione decentrata nel quadro multilaterale, attraverso l'iniziativa Global Art UNDP, come la cooperazione triangolare, in particolare con l'Unione europea. I firmatari desiderano anche che il consolidamento di questa collaborazione possa contribuire ad attuare le raccomandazioni della Dichiarazione di Parigi e Accra, in particolare per quanto riguarda l'efficacia e l'armonizzazione degli aiuti tra i diversi attori a livello locale come una linea direttrice su cui allineare tutte le iniziative attuate nei paesi.

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Firma dell'Accordo Firma Accordo Firma Accordo

 

[ Back to the top ]