[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Patriottismo e Romanticismo, una serata dedicata alla storia dell’Unità d’Italia. (Tuesday, September 27, 2011)

Libro_Provincia

 

Una serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, per riscoprire attraverso la storia della Sassari monumentale di fine Ottocento la memoria e il valore delle origini comuni e delle molteplici identità locali da cui è composto il nostro Paese. Sarà il tema di “Patriottismo e romanticismo”, serata organizzata per giovedì 29 settembre alle 17.30 in sala Sciuti dalla Provincia di Sassari in collaborazione con l’associazione La Casa Rosa.

Il momento centrale della serata sarà la presentazione de Il Palazzo della Provincia di Sassari – Un cantiere artistico nell’Italia dell’Ottocento, scritto dalla storica dell’arte Antonella Camarda per Agave edizioni. Il libro, dedicato al Palazzo della Provincia, vuole celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia attraverso il racconto della realizzazione del più grande monumento di Sassari, che ha fatto da sfondo, come un’immaginaria quinta teatrale sistemata alle spalle di piazza d’Italia, alla storia “unitaria” della città e di tutto il territorio.

All’evento, organizzato dalla Provincia di Sassari in collaborazione con l’associazione La Casa Rosa, prenderanno parte i rappresentanti di tutte le principali istituzioni del territorio. A fare gli onori di casa sarà il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici. Seguiranno i saluti del sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, del prefetto di Sassari, Salvatore Mulas, dell’assessore regionale della Cultura, Sergio Milia, del presidente del consiglio provinciale, Enrico Piras, e del presidente dell’associazione culturale La Casa Rosa, Maristella Casula.

Dopo la presentazione dell’opera appena pubblicata, a cura della stessa autrice, lo studioso Gianluca Scroccu parlerà de “Il Risorgimento italiano: cultura e politica nel processo di unificazione”. La serata sarà allietata dalla presenza dell’attrice Marta Proietti Orzella e del trio d’archi composto da Attilio Motzo (violino), Dimitri Mattu (viola) e Oscar Piastrelloni (violoncello).

Per la miglior diffusione delle notizie sopra riportate, la collaborazione degli organi di informazione e la loro presenza all’appuntamento di giovedì sono oltremodo gradite.

 

[ Back to the top ]