[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Firma del protocollo d’intesa tra il Sistema Turistico Locale Sardegna nordovest e la Generalitat de Catalunya. Barcellona, 19/10/2011. (Thursday, October 20, 2011)

accordo barcellona

 

È stato firmato ieri a Barcellona il protocollo d’intesa tra il Sistema Turistico Locale Sardegna nordovest e la Generalitat de Catalunya per la promozione degli scambi culturali e delle relazioni con il sistema delle imprese turistiche.

Una delegazione della Provincia di Sassari costituita dal Presidente dell’STL Sardegna nord ovest Alessandra Giudici e dall'Assessore provinciale alla Programmazione Enrico Daga hanno incontrato ieri mattina il Segretario del Governo Generalitat de Catalunya, Germà Gordó i Aubarell per la firma del protocollo d’intesa con lo scopo di:

  • collaborare per rafforzare le relazione fra il Nord Ovest della Sardegna e la Catalunya;

  • favorire gli scambi culturali tra i territori;

  • favorire la crescita economica delle due aree geografiche attraverso l’avvio di relazioni tra le imprese del settore turistico.

Le due parti hanno condiviso i seguenti obiettivi:

  1. favorire la conoscenza della comunità algherese e la sua cultura di matrice catalana, mediante l’azione di traduzione in catalano di Alghero dei contenuti del portale di promozione turistica www.ssardenya.cat

  2. collaborare per la produzione e traduzione delle informazioni turistiche del Nord Ovest della Sardegna in catalano, nella sua variante algherese. In particolare la Generalitat de Catalunya, attraverso l’Espai Llull, la sede di Rappresentazione del Governo catalano ad Alghero, si impegna a garantire la supervisione dei conoscitori esperti di lingua catalana, nella sua variante algherese che andranno a supportare la società consortile STL Sardegna Nord ovest nella fasi di traduzione dei contenuti del sito.

  3. condividere le azioni di promozione dell’iniziativa in Sardegna e in Catalunya al fine di garantire la più ampia diffusione presso le popolazioni locali;

  4. favorire, attraverso specifiche azioni di promozione, i flussi turistici fra i territori interessati.

 

Durante l’incontro, la Coordinatrice STL Ornella Porcu e il Direttore dell’Espai Llull - sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya ad Alghero - Joan Elies Adell Pitarch, hanno presentato il sito turistico STL nella sua estensione in catalano www.ssardenya.cat.

È stato esposto il lavoro svolto da entrambi i soggetti per ottimizzare la traduzione dei contenuti attraverso la collaborazione di quattro esperti di lingua catalana che dalla primavera scorsa hanno collaborato con il Sistema Turistico Locale traducendo nel catalano di Alghero, oltre alla struttura del sito stesso, cinquecento schede tematiche che descrivono l’offerta turistico-culturale del nord ovest della Sardegna.

L'incontro ha rappresentato, inoltre, un'occasione per condividere azioni future che vedono la lingua e la cultura catalana quale strumento di unione, non solo da un punto di vista economico tra operatori di diversi settori produttivi, ma anche di rafforzamento delle competenze linguistiche nella città catalana. In particolare l'amministrazione provinciale si è resa disponibile alla condivisione di un progetto per l'introduzione della lingua catalana tra le materie di studio delle scuole medie algheresi.

 

[ Back to the top ]