[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Aicoop, Musmeci: «intervenga la regione per favorire investimenti a sostegno di un comparto in difficoltà» (Wednesday, July 11, 2012)

edilizia «Un grande intervento da parte della Regione per favorire gli investimenti di edilizia pubblica, così da adeguare e ammodernare il patrimonio disponibile e, soprattutto, ridare fiato a un comparto storico che oggi si trova in gravissima difficoltà». È la proposta formulata dall’assessore provinciale del Lavoro, Rosario Musmeci, nel corso dell’incontro che si è tenuto stamattina negli uffici della Prefettura per discutere della complicata fase di transizione che sta attraversando la società Aicoop. Insieme a Prefettura e Provincia di Sassari, al confronto odierno hanno partecipato la proprietà dell’azienda e i rappresentanti sindacali dei lavoratori. «Il faccia a faccia di oggi è servito per ristabilire una positiva e collaborativa relazione tra le due parti, e questo è già un motivo di soddisfazione – spiega l’assessore provinciale – ma per risolvere i problemi occorre un’analisi più approfondita che tenga conto della crisi che sta vivendo il settore dell’edilizia, all’interno della quale vanno contestualizzati anche i problemi di Aicoop».
Quanto alla Provincia, «continueremo a prestare la massima attenzione al tema del lavoro e alle problematiche connesse, e a questa vertenza nello specifico», garantisce il presidente Alessandra Giudici, che dell’incontro di oggi è stata la promotrice in seguito al confronto avuto con i lavoratori. Al termine del confronto, Rosario Musmeci ha indicato l’intervento della Regione o del governo nazionale come possibile via d’uscita. «Nel frattempo occorre anche guardarsi intorno – ha concluso l’assessore – per capire se il bagaglio di conoscenze e di competenze maturate dall’azienda e dai suo lavoratori, ma anche la sua felice collocazione geografica, possono costituire un elemento di attrazione per eventuali nuovi investitori».

[ Back to the top ]