[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

“La Forza dei Ragazzi”, una sfida tra studenti di tutte le scuole sarde. stamattina in sala Angioy le selezioni (Wednesday, November 14, 2012)

Forza_ragazzi

Sono sedici, studentesse e studenti degli istituti superiori del Nord Ovest Sardegna, tutti al quart’anno, e da oggi sono ufficialmente i portacolori della Provincia di Sassari a “La forza dei ragazzi”, concorso che li contrapporrà ai loro pari età provenienti dal resto dell’isola in una sfida a colpi di storia della Sardegna e matematica, sport e musica, italiano e finanza, educazione civica e medicina, letteratura sarda e comunicazione. Ideato e presentato da Roberto Betocchi, il progetto cui la Provincia di Sassari ha collaborato insieme a numerose scuole del territorio consiste sostanzialmente in un format televisivo che andrà in onda all’inizio del prossimo anno su Videolina, l’emittente privata a diffusione regionale.

Questa mattina, nella sala Angioy del palazzo della Provincia, Roberto Betocchi e l’assessore provinciale dell’Istruzione, Rosario Musmeci, hanno fatto gli onori di casa in occasione delle selezioni dei sedici ragazzi che rappresenteranno il Nord Ovest Sardegna nell’insolita sfida. Alla fine delle prove di cultura generale hanno conquistato un posto in squadra Francesca Biscu, Ilaria Deidda, Maddalena Fadda, Anna Massei, Federica Morga, Laura Pintus, Michela Serra, Nunzio Borra, Fabrizio Gelso, Salvatore Idda, Riccardo Manconi, Antonio Mura, Alessandro Ortu, Giommaria Pilo, Gaetano Piras e Federico Manca.

«Il senso della nostra adesione a questa iniziativa consiste nella volontà di favorire il vostro protagonismo, di stimolarvi allo studio e di rafforzare in voi l’appartenenza a un territorio e alla sua identità», ha spiegato l’assessore Rosario Musmeci rivolgendosi questa mattina a tutti i ragazzi che già avevano superato le selezioni che ciascun istituto ha effettuato tra i propri allievi per individuare due rappresentanti, una ragazza e un ragazzo, da proporre per la composizione della squadra che da gennaio, sul palco de “La forza dei ragazzi”, dovrà dare prova di abilità contro quelle composte dai coetanei provenienti dal resto della Sardegna.

[ Back to the top ]