[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Vinyls, sicurezza e ambiente: accordo tra Regione, Provincia e organizzazioni sindacali. (Tuesday, July 9, 2013)

Vinyls

«Occorre garantire il presidio degli impianti attraverso personale specializzato, utilizzando le stesse procedure adottate con il progetto per i lavori di pubblica utilità finanziato nel luglio del 2011 dalla Regione e realizzato dalla Provincia di Sassari e dai comuni di Sassari, Alghero e Porto Torres». È il passaggio principale dell’accordo raggiunto questa mattina da Regione, Provincia di Sassari e organizzazioni sindacali di categoria. L'istanza portata avanti dall’amministrazione provinciale è stata accolta al termine dell’incontro nella sede dell’assessorato regionale del lavoro. Lo riferisce l’assessore provinciale del lavoro, Rosario Musmeci, che sul percorso da seguire aveva già trovato nelle scorse settimane l’intesa con le forze sindacali. «Abbiamo esaminato tutte le problematiche connesse alla potenziale emergenza sanitaria e ambientale derivante dallo stabilimento industriale Vinyls di Porto Torres – ha spiegato Musmeci al termine dell’incontro – e abbiamo condiviso l’urgenza di assicurare al sito una vigilanza specializzata».

Alla fine del confronto, «è stata ritenuta opportuna la nostra richiesta di attivare un progetto di pubblica utilità che veda come promotori la Provincia di Sassari e il Comune di Porto Torres e come gestore la Vinyls, rappresentata dal suo curatore fallimentare, che ne dovrà garantire l’esercizio provvisorio», commenta con soddisfazione il presidente della Provincia, Alessandra Giudici. Alle organizzazioni sindacali il compito di definire, in raccordo con il curatore fallimentare e gli enti locali interessati, le tipologie di intervento e le modalità di esecuzione. I lavoratori interessati sono 92 e sono tutti dipendenti di Vinyls, come risulta dall’elenco depositato stamattina dall’assessore Musmeci insieme alla documentazione relativa al sopralluogo effettuato lo scorso 21 giugno da Ctr, Spresal e Arpas e all’ordinanza con cui il sindaco di Porto Torres, Beniamino Scarpa, lo scorso 26 giugno disponeva che venisse immediatamente ripristinata la presenza costante di personale in area di impianto e in sala controllo.

[ Back to the top ]