[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Scuola, consegnati i lavori per rimettere in sesto l’Alberghiero di Alghero (Wednesday, January 29, 2014)

Alghero_alberghiero

La Provincia di Sassari rifà il look all’Alberghiero di Alghero. Una notizia attesa da tantissimo, al punto che l’ingresso dell’imponente struttura che domina il bastione che porta al lungomare Dante era stato scelto dagli studenti per la manifestazione di stamattina, in concomitanza con diverse piazze in tutta Italia mobilitate per sostenere la causa della sicurezza nelle scuole. Ma al loro arrivo i ragazzi hanno incassato subito la buona notizia. Il settore edilizia scolastica dell’amministrazione provinciale ha consegnato proprio questa mattina i lavori per la manutenzione straordinaria della scuola. A effettuare i lavori sarà la Rocco appalti di Afragola, in Provincia di Napoli, che si è aggiudicata un appalto da 340mila euro. Tempo previsto per la conclusione dei lavori: 196 giorni.

«Questo intervento è l’ennesima dimostrazione dell’attenzione che prestiamo alla scuola, sia sul piano strutturale che dell’offerta formativa, per la quale è fondamentale disporre di spazi all’avanguardia e di edifici adeguati», commenta soddisfatto il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici. «Nonostante le risorse sempre più scarse e i vincoli sempre più stringenti del patto di stabilità – ha concluso il presidente – non ci sottraiamo alle nostre responsabilità e ai doveri nei confronti della nostra comunità, a iniziare dai giovani».

Lo stabile di piazza Sulis che ospita il “Lussu” è nato a metà del secolo scorso. «L’intervento che prende il via oggi mira a eliminare i disagi causati dal cattivo stato di manutenzione delle parti esterne dell’edificio», come ha spiegato questa mattina, parlando con gli studenti e gli insegnanti, l’assessore provinciale dell’Edilizia scolastica, Gaetano Ledda. «Saranno risanati i sempre più evidenti fenomeni di degrado che caratterizzano i balconi e le pareti dei prospetti dell'edificio, e saranno risolti i problemi generati dall’età del manto di copertura», aggiunge Ledda. Stamattina alla consegna dei lavori ha partecipato anche l’assessore provinciale del Bilancio, Enrico Daga, che da algherese ha voluto sottolineare «l’attenzione che in questi anni la Provincia ha riservato alla nostra comunità e alle nostre scuole, come attestano gli straordinari sforzi compiuti per reperire le risorse necessarie a realizzare l’Auditorium del Roth e le palestre dell’Iti e dello Scientifico». Confrontandosi con i ragazzi, i rappresentanti della Provincia hanno ribadito che «scuole sicure e adeguate dal punto di vista funzionale incidono fortemente sulla qualità dell’offerta formativa proposta ai nostri giovani». E in questo senso, «per quanto ci riguarda il “Lussu” è fra le istituzioni scolastiche di maggior prestigio per Alghero e per il territorio».

Gli interventi proposti si prefiggono di adeguare il complesso scolastico alle norme vigenti, così da migliorare i livelli di sicurezza degli operatori e degli alunni. «Tutto il perimetro dell’edificio è stato delimitato, ora si interverrà per effettuare il recupero strutturale dei balconi, delle architravi degli infissi esterni e del cornicione posto in corrispondenza del parapetto nel terrazzo principale», racconta ancora Gaetano Ledda. Prevista anche la ristrutturazione dei prospetti, il rifacimento dei manti di copertura e altre varie opere di sistemazione.

 

[ Back to the top ]