[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Esame per il riconoscimento dell'idoneità professionale di insegnante e/o istruttore di autoscuola (Wednesday, February 19, 2014)

Argument:

  • Trasporti e Viabilità |

 

REQUISITI PER L'AMMISSIONE

Possono partecipare agli esami le persone in possesso dei seguenti requisiti:

a) non essere delinquenti abituali, professionali o per tendenza e non essere stati sottoposti a misure di sicurezza personali o alle misure di prevenzione previste dall'art. 120 comma 1 del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285;

b) per insegnante di teoria :

  • diploma di istruzione di secondo grado conseguito a seguito di un corso di studi di almeno cinque anni;
  • patente di guida conseguita almeno per la categoria B normale o B speciale;
  • età non inferiore a diciotto anni;

c) per istruttore di guida :

  • diploma di istruzione di secondo grado;
  • patente di guida comprendente almeno le categorie A, B, C+E e D ad esclusione delle categorie speciali, per gli istruttori di cui all'art. 5 comma 1, lettera a del Decreto ministeriale 26/01/11 n.17; e almeno le categorie B, C+E e D ad esclusione delle categorie speciali, per gli istruttori di cui all'art. 5 comma 1, lettera b; almeno le categorie B speciale, C speciale, D speciale per gli istruttori di cui all'art. 5, comma 2 del Decreto ministeriale 26/01/11 n.17;
  • età non inferiore a ventuno anni;
  • L'insegnante o l'istruttore che intenda estendere la propria abilitazione può sostenere le prove indicate dall'art. 7 del Regolamento provinciale.

Inoltre, il candidato dovrà dimostrare, con apposito attestato, la frequenza al corso di formazione propedeutico all'esame, di cui al Decreto ministeriale 26 gennaio 2011 n.17.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda, nella quale saranno dichiarati ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Potranno essere presentate domande per le seguenti tipologie di esame:

a) esame per insegnante di teoria e istruttore di guida;

b) esame per insegnante di teoria;

c) esame per istruttore di guida

  1. per la guida di tutti i veicoli a motore e rimorchi;

  2. per la guida di tutti i veicoli a motore e rimorchi, ad eccezione di ciclomotori e motocicli;

d) esame per estensione istruttore di guida per patenti categoria “A”

E' data facoltà alla Commissione, in ragione del numero delle domande presentate, di articolare le prove d'esame in più giornate, anche consecutive, dandone tempestiva comunicazione agli interessati.

In tal caso, le prove risulteranno diverse da quelle del/dei giorno/i precedente/i.

Per partecipare all'esame l'interessato deve presentare domanda in bollo da € 16,00 compilata secondo lo schema Allegato 1 al presente Bando, corredata degli allegati ivi prescritti e debitamente sottoscritta.

Alla domanda (Allegato 1) deve essere allegata: fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità, copia attestato di frequenza al corso di formazione propedeutico all'esame,  ricevuta del versamento effettuato sul conto corrente postale n. 10695070 intestato a "Provincia di Sassari – Tesoreria Provinciale” con l'indicazione della seguente causale: “Esami idoneità per insegnante e/o istruttore di autoscuole”.  L'importo del versamento è di € 60,00 per l'abilitazione ad insegnante di teoria o di istruttore di guida o per l'estensione degli istruttori di guida per le patenti di cat. A, mentre è di € 120,00 in caso di richiesta di entrambe. In nessun caso la somma verrà restituita.

La domanda (Allegato 1) deve essere inviata a mezzo raccomandata A.R. alla Provincia di Sassari – Settore Trasporti – Piazza d'Italia, 31 – 07100 SASSARI – ovvero consegnata a mano, allo stesso indirizzo (ufficio protocollo), o inviata per Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo: protocollo@pec.provincia.sassari.it

Le domande di ammissione dovranno pervenire entro le 12.00 del ventesimo giorno dalla data di pubblicazione del presente bando all'Albo Pretorio. (scadenza 11 Marzo 2014) Non farà fede il timbro postale.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi presso: Servizio Trasporti - Archivolto del Carmine - 07100 Sassari - tel. 079/2069827 - 079/2069801
 

[ Back to the top ]