[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

“Ricicliamoli insieme, ricicliamoli tutti!” (Tuesday, July 1, 2014)

ambiente La Provincia di Sassari insieme a Comieco e Tetra Pak per promuovere la raccolta differenziata di carta, cartone e cartoni per bevande ed alimenti.

“Ricicliamoli insieme, ricicliamoli tutti!”: questo lo slogan della nuova iniziativa di comunicazione rivolta ai cittadini dei 66 Comuni della Provincia di Sassari e volta a promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti a base cellulosica.
L’obiettivo della campagna è portare un aumento delle quantità raccolte in maniera differenziata e ricordare a tutti gli utenti che anche i cartoni per bevande, come le confezioni Tetra Pak per latte, succhi, vino, sughi ed altri alimenti, vanno raccolte insieme a carta e cartone.
La campagna, oltre all’affissione di manifesti stradali, la distribuzione di locandine e la messa in onda di spot radio, prevede l’invio a tutte le utenze di un pieghevole informativo, attraverso il quale verranno fornite le indicazioni per effettuare correttamente la raccolta differenziata.
Come carta e cartone, anche i cartoni per bevande sono riciclati nelle cartiere. Qui la cellulosa (principale componente dei contenitori) viene separata da polietilene ed alluminio attraverso il normale processo di produzione cartaria senza aggiunta di prodotti chimici, per poi essere utilizzata nella produzione di nuovi materiali a base cellulosica (nuova carta per cancelleria, carta da imballaggio, ecc.).

«La Provincia è da diversi anni impegnata in una vasta azione destinata alla tutela e alla valorizzazione della risorsa ambiente, il bene più prezioso per questo territorio», spiega il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici. «Al di là delle azioni messe in campo nell’ambito della sostenibilità energetica, dell’impegno per la bonifica e la reindustrializzazione sostenibile delle vecchie aree produttive e del sostegno al radicamento di attività legate alla filiera della green economy e della blu economy – aggiunge il presidente – siamo convinti che sia fondamentale l’adozione di buone prassi nella vita quotidiana di ognuno di noi». Per questo, «attraverso il settore Ambiente, la Provincia supporta ogni attività di promozione della raccolta differenziata e utilizza le sue competenze e le sue funzioni per partecipare con molto piacere a questa attività di comunicazione e informazione», le fa eco l’assessore provinciale delle Politiche per l’Ambiente, Paolo Denegri.

«Grazie anche ad iniziative come questa, in Italia la raccolta differenziata di carta e cartone fa continui passi avanti, anche in un periodo come questo caratterizzato da una contrazione dei consumi e un conseguente calo della produzione generale dei rifiuti. In particolare, nella provincia di Sassari i risultati del 2013 segnalano oltre 40kg/ab di carta e cartone raccolti tramite i circuiti comunali di raccolta differenziata», ha dichiarato Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco.
«Tetra Pak da sempre è impegnata nello sviluppo sostenibile e nella valorizzazione delle risorse e, grazie al Protocollo d’intesa siglato con Comieco nel luglio 2003, nella promozione della raccolta differenziata e del riciclo dei propri contenitori su tutto il territorio nazionale – ha dichiarato Michele Mastrobuono, direttore Ambiente e Relazioni Esterne di Tetra Pak Italia – obiettivi importanti sono già stati raggiunti: nel 2013 in Italia sono state avviate a riciclo 22.400 tonnellate, pari a circa un miliardo e trecento milioni di confezioni postconsumo».

[ Back to the top ]