[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Read the News

Il Patto per il Nord - Ovest della Sardegna «un nuovo modello di sviluppo» (Tuesday, May 13, 2008)

A pochi giorni dal prezioso riconoscimento ottenuto da Expo Italia Real Estate, il concorso nazionale annuale promosso da Politecnico di Milano, Fiera di Milano e Ge.Fi. s.p.a., che ha premiato il Patto come una delle migliori azioni di pianificazione strategica condotte sul territorio nazionale, l'amministrazione provinciale riprende la propria attività di animazione territoriale. Lo fa attraverso un seminario in cui "oltre a fare il punto sul percorso compiuto dal 12 aprile 2007, giorno della sottoscrizione del Patto" sarà possibile riempire di ulteriori contenuti quell'intesa fortemente voluta per coinvolgere nel governo dei processi di sviluppo locale tutti i protagonisti di un'area, quella provinciale, che vuole trovare le forze per lasciarsi alle spalle una difficilissima crisi economica e occupazionale. L'appuntamento di giovedì 22 maggio 2008 a Sassari, nella sala convegni di Promocamera, in via Predda Niedda 18, avrà come tema centrale "Costruire insieme un nuovo modello di sviluppo". Ad aprire i lavori sarà il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici, le cui riflessioni si concentreranno principalmente sul modello dprogrammazione territoriale elaborato dall'amministrazione provinciale. Sul piano tecnico, sarà supportata anche dai successivi interventi di Salvatore Masia, dirigente del settore Programmazione della Provincia, e di Giovanni Gordiani, speaker della Commissione europea Dg Eac, che affianca l'amministrazione in questo delicato percorso e parlerà anche di energia e ambiente. Di trasporti e mobilità sostenibile parlerà Jens Peter Oehlenschlaegger, esperto di trasporti che lavora per l'Unione europea al Programma Euro Mediterraneo. Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione saranno i temi della relazione di Marco Celi dell'Università di Pisa, che fa parte dell'assistenza tecnica della Provincia. Di reti transfrontaliere e metodologia nella definizione di azioni strategiche a livello territoriale parleranno rispettivamente Pasquin Cristofari, della Collettivité Territoriale Corse, e Pantelis Vassiliou, capo settore della Commissione europea Dg Europe Aid. In contemporanea verrà sperimentato anche La Provincia in_forma: saranno presenti punti d'informazione curati dal Settore Programmazione della Provincia di Sassari assieme agli esperti e al Team Europe della Commissione Europea.

[ Back to the top ]