[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Dettaglio

OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI SULLA “PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA E DELLA LINGUA DELLA SARDEGNA” A FAVORE DI ORGANISMI PUBBLICI E PRIVATI AI SENSI DELL ‘ART. 13 DELLA L.R. 15 OTTOBRE 1997 N. 26 – ANNUALITÀ 2010.

Data di pubblicazione:26/01/11

Data di scadenza: 28/02/11

Argomento:

  • Cultura |

In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n. 8 del 13-01-2011, si porta a conoscenza dei soggetti interessati che sono aperti i termini per la presentazione dei progetti di “promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna”, di cui alla legge regionale 15 ottobre 1997, n. 26 art. 13.

La domanda di ammissione al finanziamento, redatta, in regola con la disciplina sul bollo (marca da €. 14,62), sulla base dell’apposita modulistica disponibile sul sito della provincia www.provincia.sassari.it (debitamente compilata e sottoscritta) dovrà essere presentata alla Provincia di Sassari entro e non oltre il trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso sul sito ufficiale.

La domanda dovrà essere consegnata direttamente all’ufficio protocollo della Provincia di Sassari, piazza d’Italia 31 - 07100 Sassari oppure spedita a mezzo raccomandata a.r. indirizzata a: Provincia di Sassari – piazza d’Italia 31 - 07100 Sassari: in tal caso farà fede la data della spedizione risultante dal timbro postale.

Nel retro della busta contenente la domanda deve essere apposta la seguente dicitura: “domanda finanziamento dei progetti di “promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna”- L.R. 15 ottobre 1997, n. 26 art.13 – annualità 2010”.

Per ulteriori informazioni circa le tipologie di attività progettuali finanziabili, i requisiti di ammissibilità delle istanze, le spese ammissibili, la documentazione da allegarsi alla domanda nonché per i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi si rimanda al bando pubblico di cui alla deliberazione G.P. n. 254 del 29-12-2010.

Tel. Ufficio 079.3758226

 

[ Torna all'inizio della pagina ]