[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Leggi la Notizia

Indizione comizi per l’elezione dei presidenti e dei consigli provinciali (giovedì 1 febbraio 2018)

Elezioni Provinciali Con il decreto n. 6 del 23 gennaio 2018, il Presidente della Regione, Pigliaru, ha indetto le consultazioni elettorali, ponendo fine ad un periodo di incertezza di governo degli enti provinciali che ha interessato la Sardegna sin dal giugno 2015, mentre nel resto del territorio nazionale gli enti provinciali sono stati amministrati, da subito, da Sindaci e consiglieri comunali, così come stabilito dalla legge Delrio.
Anche in Sardegna si terranno elezioni di secondo livello, quindi con il corpo elettorale attivo e passivo composto unicamente da sindaci e consiglieri dei Comuni ricompresi nel territorio di ciascuna provincia.
Sono eleggibili alla carica di presidente, i sindaci dei Comuni della medesima provincia il cui mandato non scada prima di diciotto mesi dalla data di svolgimento delle elezioni. Sono eleggibili, invece, alla carica di consigliere provinciale, i sindaci e i consiglieri comunali dei comuni di ciascuna provincia.

[ Torna all'inizio della pagina ]