[ Skip menus and services and go directly to content ]

[ Skip at Orizzontal menù ]

On this page are available the following services:
Orizzontal menù [1];
Language [2];
Search engine [3];
Menu navigation[4];
Contents;

[ Back to the top ]

[ Skip at the Language ]

[ Back to the top ]

[ Skip at the Search engine ]

[ Back to the top ]

Piano eradicazione Procambarus fallax

Piano di eradicazione della specie Procambarus fallax f. virginalis

Argument:

  • Caccia e Pesca |

Gambero La Regione Autonoma della Sardegna al fine di combattere il fenomeno delle invasioni biologiche, considerate tra le principali minacce per la biodiversità nonché uno dei più gravi fattori di disturbo negli ecosistemi acquatici, ha predisposto le Linee Guida Regionali per l’eradicazione della specie Procambarus fallax f. virginalis, secondo quanto stabilito dal Regolamento EU 1143/2014 e dal D.lgs 230/2017.
A tal proposito, fra le varie azioni da intraprendere, è prevista anche l’attività di sorveglianza quale strumento fondamentale fondamentale per il rilevamento precoce della specie e per una risposta rapida.
Rientrano in questa attività tutte le azioni volte all’individuazione di esemplari della specie di Procambarus fallax f. virginalis in zone in cui non erano mai stato stati segnalati prima.
Quest’azione ha lo scopo di coinvolgere nell’attività di sorveglianza anche veterinari, pescatori, cacciatori, agricoltori, biologi, naturalisti, fotografi ed escursionisti che per passione o professione frequentano il territorio anche al fine di raccogliere e a catalogare i dati di presenza e localizzazione geografica della specie, da inserire nel Data Base che verrà trasmesso al Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare per la reportistica nazionale sulle specie aliene.
Al fine di contribuire al monitoraggio della specie Procambarus fallax f. virginalis, chi dovesse riscontrare la presenza anche di un solo esemplare o di tracce, tane, resti alimentari, ecc. potrà trasmettere alla Provincia di Sassari la segnalazione attraverso l’invio del modulo di segnalazione (scaricabile qui) o con semplice comunicazione contenente i seguenti dati:

  • data del ritrovamento;
  • luogo e se possibile coordinate geografiche;
  • specie (anche presunta);
  • documentazione fotografica;
  • tipologia di ritrovamento (esemplare, resti, tane)

Le segnalazioni potranno essere inviate ai seguenti indirizzi mail:
protocollo@provincia.sassari.it
f.fogli@provinci.sassari.it
cm.carta@provincia.sassari.it

$i18n.getLabel("ALLEGATI")

[ Back to the top ]

[ Skip at Menu navigation ]

Search

[ Back to the top ]